Biomediteck è una realtà commerciale con oltre 20 anni di esperienza in ricerca e sviluppo in tossicologia, farmacologia, biotecnologie, nanotecnologie e MICOTOSSINE.

Il nostro intento è quello di fornire attraverso la scienza e l’innovazione soluzioni per una  condizione ottimale di salute e di benessere, sia per gli esseri umani che per gli animali, puntando sulla loro alimentazione, sull’ambiente domestico e lavorativo.


Le nostre soluzioni per la sanificazione

Biomediteck ha realizzato e conseguito la protezione brevettuale di soluzioni tecnologiche che, ad esempio, permettono la sanificazione “a secco” delle farine che ottenute dal processo di molitura di qualsiasi cereale, senza che nei prodotti finali permanganodei residui artificiali o naturali non consentiti.

Le soluzioni tecnologiche realizzate da Biomediteck permettono quindi di superare la procedura di depolverizzazione e lavaggio meccanici del cereale, un metodo consentito in molti paesi extra UE, che però non risolve il problema delle micotossine, perché si limita ad utilizzare dei prodotti chimici di sintesi che agiscono solo sulla superfice dei semi, ma non eliminano le micotossine che invece sono contenute all’interno della “polpa” del seme stesso e che quindi possono essere aggredite solo dopo il processo di molitura.

Le procedure di sanificazione proposte da Biomediteck si integrano perfettamente lungo il diagramma tecnico di qualsiasi ciclo molitorio già avviato e consentono di ridurre drasticamente e in modo naturale la presenza di micotossine nelle farine, salvaguardando le caratteristiche olfattive, di gusto e di valore biologico dei prodotti trattati, ovvero più in generale non modificandone le caratteristiche organolettiche.

La soluzione che tutti aspettavano

Il problema delle micotossine e del recupero delle derrate alimentari di origine agro-zootecnica inutilizzabili perché compromesse da livelli di micotossine inaccettabili non è l’ennesima trovata del marketing che fa leva sulle paure dei consumatori per indurli ad acquistare un prodotto alternativo. E non è nemmeno una forma di life style legata al consumo di certi alimenti particolari, siano essi “Bio”, “Vegan” o altro. Biomediteck è oggi la prima azienda in grado di offrire una reale soluzione tecnologica sicura ed industrialmente matura al problema dell’inquinamento da micotossine (e anche da altri agenti tossici naturali) e dai relativi effetti deleteri per la salute e il benessere direttamente correlati all’assunzione cronica dei cibi che le contengono. Questo problema non è forse ancora ben percepito in tutta la sua gravità dalla polazione generale ma è perfettamente conosciuto da almeno 30 anni sia da tutti gli Enti Istituzionali e sia da tutti gli operatori scientifici, tecnici, e industriali operanti in questo campo.

Biomediteck is the commercial reality of over 20 years of research and development in the fields of toxicoligy, pharmacy, biotechnology, nanotechnology and MYCOTOXINS

Through science and innovation, we provide solutions for better health and wellbing, for humans and animals, focusing on food and feeds and the environments in which we live and work.


Our solutions for detoxification

Biomediteck has realised and patented a technical procedure the permits the “dry” detox of flour obtained from the milling process of any cereal without leaving any artificial or natural residue. The procedure used by Biomediteck permits us to avoid the “washing” of cereals, a method allowed in many countries outside the EU, that really doesn’t solve the problem of Mycotoxins because it utilises chemical products  that only effect the outside of the grain while not touching the Mycotoxins that are inside the grain.

The procedure used by Biomediteck integrates perfectly into any milling cycle currently in operation, reducing the presence of Mycotoxins whilst safeguarding the olfactory, and taste characteristics as well as the biological values of the products treated, in other words not touching the organoleptic characteristics.

The solution that everyone was waiting for

The problem of Mycotoxins and the recovery of foodstuffs unusable because of the unacceptable levels of Mycotoxins isn’t another marketing ploy leveraging on consumers fears to induce them to purchase alternative products. Nor is it a “lifestyle” choice tied to the consumption of certain products, particularly “bio” or “vegan”.

Biomediteck is today, the first company to offer a real and mature technical and industrial solution to food stuffs poisoned with Mycotoxins, notwithstanding that the general population is not fully aware of the problems caused by the chronic consumption of Mycotoxins in food, albeit well known for 20 years in scientific and government circles.